PCC: come ridurre l'ansia da autonomia

Descrizione

Power Cruise Control è un’applicazione che consente di monitorare il consumo di energia dei veicoli elettrici e sviluppare strategie di guida per ottimizzare la batteria rimanente. 

Anno

2018

Strumenti

User research
User Experience

Brief

Il brief di classe richiedeva la riprogettazione di alcune delle funzionalità offerte dall’applicazione.

Attualmente PCC è progettato per un pubblico di utenti esperti, ma questo progetto mira ad espandere la gamma di potenziali utenti.

L’obiettivo è ridurre l’ansia da autonomia degli automobilisti con veicoli elettrici.

Frictions

Frictions

Analisi

Ho condotto delle interviste e delle ricerche per comprendere meglio i metodi e i punti deboli degli attuali utenti. Sulla base delle risposte dei conducenti, ho creato degli scenari di utilizzo, che mi hanno poi portato alla realizzazione dei wireframe.

Progettazione

Mi sono concentrata sul redesign della prima schermata in quanto, secondo le problematiche sorte dalle interviste fatte agli utenti, presentava alcune imperfezioni in termini di usabilità e poca chiarezza iconografica.

1 screen

1) Condizione di viaggio. Per aiutare l’utente a capire il suo andamento, ho scelto 3 colori, ognuno con un diverso significato: il verde, il blu e l’arancione. Il colore verde indica il guadagno di energia e l’aumento del delta, quindi un andamento di viaggio ottimale.

2-3) Il delta e il km all’arrivo sono stati evidenziati e ingranditi per facilitarne la lettura. Accanto al delta vi è una freccia che indica se il valore sta salendo o scendendo.

Quando l’utente viaggia secondo i valori impostati, sta sfruttando l’energia che ha senza alcuna perdita, quindi il colore diventa blu.

4) I suggerimenti di viaggio aiutano l’utente a individuare le problematiche che possono causare la perdita di energia, a diminuire l’ansia e a correggere la propria guida per arrivare correttamente alla prossima destinazione.

2 screen

1-4) Come si può vedere dall’immagine, questa situazione sembrerebbe catastrofica, poichè tutti i valori sono negativi, evidenziati dal colore arancione, ma grazie ai suggerimenti l’utente può tranquillamente comprendere i problemi che causano la perdita di energia e correggerli rapidamente, per ritornare alla condizione ottimale di partenza.

2) Questa spia indica la connessione avvenuta tra l’applicazione e il dispositivo OBD posto all’interno del veicolo.

3) Nella barra in alto troviamo come suggerimento, la stazione di ricarica più vicina e la disponibilità delle colonnine. Anche queste, rappresentate con due colori: verde e grigio. Verde se le colonnine sono libere, mentre grigie se sono occupate.

3 screen

Questo prototipo è stato creato grazie alla grandissima disponibilità di Leonardo, che con passione manda avanti il suo progetto. Per maggiori info sull’App ufficiale, consultare il sito www.powercruisecontrol.com

Progetti correlati